Questo sito utilizza cookie (propri o di altri siti) per salvare informazioni e tracciare dati di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui Altrimenti accedi a un qualunque elemento del sito.

Ok

Alfa Wassermann SPA

ETICA E TECNOLOGIA, PER CREARE IL FUTURO INSIEME

ALFA WASSERMANN è un grande gruppo farmaceutico dal cuore italiano e dallo spirito internazionale.

La strategia di Alfa Wassermann si basa su tre linee guida, che hanno garantito al Gruppo una crescita costante ed equilibrata negli anni.

La ricerca, per aprire nuove strade alla salute.

Alfa Wassermann dedica grandi risorse allo sviluppo di nuovi farmaci, concentrandosi su specifici campi terapeutici. È un investimento indispensabile in un settore come quello farmaceutico che richiede una costante innovazione.

La tecnologia, per garantire sicurezza.

Alfa Wassermann sviluppa costantemente nuove tecnologie con l’obiettivo di ottenere alti standard qualitativi ed elevati livelli di efficienza nei processi produttivi. Perché la salute non ammette incertezze.

L’internazionalizzazione, per lavorare con una visione globale.

Da molti anni Alfa Wassermann ha scelto di aprirsi al mondo, anticipando una tendenza che si è poi affermata in tutti i settori produttivi. L’internazionalizzazione ha portato al Gruppo nuove ricchezze: non solo in termini di mercati ma anche di idee, mentalità diverse, un nuovo modo di operare nel mondo del farmaco.

 

 

LE RISORSE UMANE CONTRIBUTO ESSENZIALE

Una fotografia di Alfa Wassermann deve per forza comprendere cifre, fatturati, brevetti. Ma in primo piano ci sono sempre le persone. Il capitale umano è stato fin dagli inizi il principale motore della crescita aziendale, l’energia che fa muovere l’intera struttura. Sono state le idee, le intuizioni, la tenacia di tante singole persone e la loro comune azione a fare del Gruppo ciò che è oggi. Se Alfa Wassermann è diventata una realtà importante del settore farmaceutico lo deve alla competenza dei propri collaboratori, che hanno un profilo professionale di altissimo livello. Il 90% del personale del Gruppo è diplomato o laureato. Grande attenzione viene rivolta alla formazione e all’aggiornamento degli Informatori Scientifici del Farmaco, ai quali sono riservati ogni anno corsi specifici per l’informazione scientifica e di addestramento per l’attività professionale.

L’IMPEGNO E LA RICERCA

Il settore farmaceutico si evolve rapidamente. Alfa Wassermann investe costantemente in ricerca e innovazione per restare sempre al passo con il mercato. Meglio ancora, un passo avanti. Fin dai primi anni di attività l’azienda ha cominciato a sviluppare farmaci innovativi, che si sono rivelati fondamentali per il successo del Gruppo. Nei laboratori Alfa Wassermann sono nati, tra gli altri, Sulodexide (Vessel®), eparinoide per le malattie vascolari a rischio trombotico, e Parnaparin (Fluxum®), eparina a basso peso molecolare per la terapia e profilassi delle trombosi venose profonde. Ma il successo più importante è arrivato con Rifaximina-α, un antibiotico topico per le patologie del tratto gastroenterico. Leader di mercato in Italia e disponibile in numerosi altri paesi Rifaximina-α commercializzata anche negli Stati Uniti dove ha ottenuto l’approvazione della Food and Drug Administration, un riconoscimento prestigioso per un farmaco nato dalla ricerca italiana. La sede storica della ricerca Alfa Wassermann è a Bologna, dove si trova anche il centro direzionale del Gruppo. La produzione si svolge ad Alanno (PE), in uno stabilimento tra i più avanzati in Europa per livello tecnologico. A Milano opera la Divisione Internazionale.